Za’faran, il viaggio impossibile | Michele Tiberio | Bridge Art

Un viaggio impossibile: da Livorno in nave guardando il Vesuvio all’orizzonte, attraverso lo stretto di Messina per approdare ad Alessandria d'Egitto. E poi via terra, senza confini, accompagnati da popoli stranieri, fino in Kurdistan e in Iran. Un viaggio che portava lo zafferano toscano in Oriente, unica spezia che nel 1300 percorreva la Via della Seta al contrario. Za’faran è l’idea di un viaggio alla ricerca delle tracce gialle dello zafferano, che coloravano affreschi, cibi e persone, alla ricerca di un piccolo elemento che univa mondi lontanissimi.