Transumanze | Alberto Ruce, Carla Costanza | Mauro Filippi

Transumanze è un progetto site specific che interpreta il paesaggio urbano e in particolare muri ed edifici logori, per modificarli attraverso una serie di interventi multimediali. La prima azione vede la creazione di pattern e figure animali decostruite da innesti di realtà aumentata tramite una serie di marker. Partendo dai processi tipici delle transumanze dei bestiami come metafora dei flussi migratori, il progetto elabora una fauna impossibile, una materializzazione visibile di un continuum spazio-temporale che passa dallo spazio fisico a quello digitale. Il progetto presenta sia la documentazione delle produzioni precedenti di Transumanze sia la sua versione specifica per ARKAD, grazie al contributo di Mauro Filippi e Carla Costanza.