The unfilled practice | Gino D’Ugo | Lori Adragna

Responsive image

La pratica inevasa è un processo partecipativo che associa memoria individuale e collettiva in un’opera che, nei suoi diversi appuntamenti, si va costruendo e stratificando con i contributi delle persone che lasciano un loro scritto o una loro immagine intesi come qualcosa di irrisolto o seppellito nelle proprie memorie e nel proprio quotidiano.