Living in the beyond - landscape of coexistance | Andrea Aquilanti, Massimo Uberti, Peter Bracke, Koen Fillet, Konrad Ross | Giudecca Art District

Una selezione Kin Line Legacy della programmazione 2020-2, LIVING IN THE BEYOND - LANDSCAPES OF COEXISTANCE di GAD Giudecca Art District diretto e a cura di Valentina Gioia Levy e Pier Paolo Scelsi. La selezione Kin Line Legacy è inserita all’interno di ARKAD collateral event di Manifesta 13 Les Parallèles du Sud, a cura di Dimora OZ e Analogique. Il progetto multidisciplinare culminerà all 17esima Biennale Internazionale di di Architettura di Venezia. LIVING IN THE BEYOND - LANDSCAPES OF COEXISTANCE presenta una serie di riflessioni legate allo spazio nelle sue varie forme e accezioni: spazio fisico o virtuale, luogo geografico, scientifico e luogo mentale, paesaggio reale, virtuale o immaginato, intersecandosi con tematiche come quelle dell'abitare e del co-abitare, dello sradicamento territoriale e del nomadismo. GAD Giudecca Art District è un network di professionisti, progetti spazi e realtà attive nel settore dell’arte e della cultura contemporanea il cui scopo è contribuire a creare una proposta culturale ed espositiva permanente sull’isola di Giudecca.